GELOSIA : un nemico subdolo.  

rm_Papero22 39M/38F
6 posts
1/6/2006 12:40 pm

Last Read:
3/5/2006 9:27 pm

GELOSIA : un nemico subdolo.

Ciao a tutti. Noi siamo nuovi di qui. Voglio proporre un dibattito su un tema che mi ha sempre incuriosito: la GELOSIA. Sono molto contento di poterlo proporre in un sito di questo tipo, un contesto molto aperto e vivace.
La gelosia mi ha sempre incuriosito già solo perchè a differenza di tanti altri vizi quali l'avarizia, l'invidia, l'ira etc., è un difetto più subdolo: tende ad apparire a chi lo prova non come una pura forma di egoismo ma anzi come un fatto ovvio e naturale, addirittura conseguente all'amore per il partner (più ti amo, più mi fa star male l'idea che tu condividi il tuo tempo e il tuo corpo con un altro). Motivo questo per cui io, ad esempio, non sono riuscito a riconoscerlo chiaramente come un difetto sino all' età di 20 anni. Poi iniziai a chiedermi se per caso la gelosia non fosse per lo più (o forse solo) un parto del mio orgoglio e della mia insicurezza, come un voler incatenare solo a me la mia lei per assicurarmi di essere, almeno per una persona in questo grande mondo, l'unico, il migliore.
Un secondo motivo per cui penso che la gelosia sia un nemico subdolo è questo: a volte puoi credere di averla superata ma in realtà lei ha solo cambiato aspetto.
Per fare un esempio: ogni membro di una coppia scambista è verosimilmente meno geloso del suo partner di quanto lo sia una persona media, ma il concetto di scambio non contiene già in sè l'idea di possesso ( dare qualcosa in cambio di qualcos'altro significa pensare di possedere ciò che si scambia) che è per l'appunto la matrice della gelosia?
Da quando ho 20 anni mi sono trovato molto a contatto con questo tema e col tempo e con molte riflessioni ho cambiato e continuo a cambiare, come penso molte delle coppie e dei single che si trovano qui, la mia visione delle cose avvicinandomi ad un modo di pensare che mi ha aiutato sempre più ad essere contento di me e del mio rapporto d'amore.
Per questo voglio condividere questi argomenti con voi: penso che una riflessione collettiva fatta dell'originalità che ogni uomo porta in sè con le sue esperienze e i suoi pensieri possa aiutarci tutti ad essere più consapevoli e attenti alle continue trappole della gelosia a quanti vorrebbero riuscire ad amare di più...
Cosa pensate voi della gelosia? Di cosa siete più gelosi? E per quale motivo? Quando vi è stata più dannosa? Un bacio affettuoso a tutti i membri di questa intelligente comunità...


Become a member to create a blog