preparazione dell'appuntamento.....  

rm_windgirl3 50F
239 posts
6/30/2006 9:34 am

Last Read:
4/6/2008 12:54 pm

preparazione dell'appuntamento.....


quella sera avevo un appuntamento preso su questo sito....
dentro provo eccitazione, paura, voglia di annullare tutto, non vedo l'ora che arrivi.....
Insomma tutto e il contrario di tutto
L'appuntamento è alle 19.00
adesso sono sola a casa sono le 3 guardo l'ora continuamente
penso sul da farsi

la voglia di incontrare l'uomo con cui ho scambiato mail, idee pensieri è fortissima
Ho anche molta voglia di sesso
queste due cose insieme sono una miscela esplosiva...
poi iniziano le paranoie....
se non gli piaccio...?
se mi guarda e scappa...?
se quando lo vedo voglio scappare con il cameriere...?
se passiamo i tempo davanti ad un drink e facciamo scena muta cercando una via di fuga....?
forse è meglio che telefono ed annullo l'incontro.....
ma se invece vado e scatta qualcosa?
se invece ci vediamo e non ci basta il tempo tra parole e sesso...?

Bisogna avere il coraggio di affrontare anche una tragedia per vivere le situazioni migliori!

Va bene ormi ho preso appuntamento, non voglio tornare indietro, meglio vivere ogni occasione.

Sono quasi le 5 non riesco a combinare quasi più nulla...meglio che inizio a prepararmi.....
Enrando in bagno lo sguardo cade subito sullo specchio
se non avessi.....
se avessi qui un po più così....
se qui fosse cosà....
comunque l'appuntamento è questa sera e non ho mesi per cambiare i miei difetti "extreme makeover" pesca solo fra gli americani, e comunque anche loro non sanno cambiare una persona in due ore......
Appurato che quanto c'è è quello con cui si uscirà si tira dritto

allora come ogni donna il primo pensiero corre alla depilazione non perfetta fatta per andare in piscina-mare pochi giorni prima oppure alla non perfetta che consente di portare calze trasparenti senza apparire tedesche dell'est anni 70

si controlla e si corre ai ripari la dove qualche ospite indesiderato sia rimasto al suo posto anche se non gradito

le gambe etc sono ok adesso
l'inguine mi porta all'ennesimo dilemma
inizio a controllare poi penso che biancheria deciderò di indossare per controllare che sia adeguato
a me piace sfoltirlo molto farne un piccolo triangolo
a volte mi piace anche togliere tutti peli dalla patatina e magari lasciare un piccolo boschetto sul monte venere
ma stasera incontro un uomo di cui certi gusti non li conosco.....
gli piacerà più il boscetto o gli piacerà di più il deserto?
Ma non so neanche se lo scoprirà cosa ho fatto che mi importa.....
Ma se lo scoprirà?
Va bhe vado sull'entusiasmo del momento e seguo l'ispirazione così anche questo (ameno) aspetto è sistemato.

A voi maschietti pare facile prendere un appuntamento?

Adesso mi dedico ad una rilassante doccia calda
voglio sentirmi bene con me stessa voglio essere sicura che la pelle abbia il profumo giusto...quale bagnoschiuma?
ma allora sono proprio paranoica!!!!
Però visto che ne ho 4 o 5 ogni giorno secondo l'estro ne scelgo uno perchè non pensarci anche questa sera? un profumo tipo crem cramel o un profumo più esotico? tiro dritto prendendo il primo della fila (non è vero l'ho scelto già nella fase precedente seguendo lo stesso estro...).

sono quasi le 6...
Credete che sia finita?
NO arriva il momento più difficile l'abbigliamento

bisogna partire scegliendo il vestito....quello che vorremmo metterci ha una macchia che non avevamo visto al ritiro dalla tintoria.....allora vediamo.....questo no mi sta male qui....questo no non me lo sento....questo non sarà troppo?....questo non sarà poco?....

Finalmente, anche considerando ache il tempo a disposizione è sempre meno) ne scelgo uno, ma forse meglio la camicetta bianca o quella colorata con la gonna o il vestito.....
Uffa ne prendo uno, il primo che capita (non è vero neanche questa volta ma ci piece crederlo - mi sono messa il primo straccetto che ho trovato...)
adesso bisogna abbinarlo ad una biancheria intima adeguata

vogliamo parlare dei capelli che non vanno mai dove dovrebbero quando lo devono fare?
poi c'è il trucco leggero, pesante che luce ci sarà? sarà ancora giorno? sarà notte?

sono le 6.30
cerco la borsa che si abbina al vestito, al soprabito...aaaaarghhh
quale soprabito? questo? no forse meglio questo? ma questo lascia vedere meglio il vestito scelto con tanta cura.....ma quanto fa freddo? ma staremo all'aperto o al chiuso?
La decisione va presa in fretta....

Ultimo sguardo allo specchio prima di uscire
i capelli non stanno bene come al solito....va bene
il trucco un po così.....ok
il vestito preferivo l'altro....fa niente

6.45
devo uscire non mi piace arrivare in ritardo

alle 7 sono davani al posto dell'appuntamento gli effetti della rilassante doccia che avevo fatto prima sono svaniti, la tensione sale....

Sarà lui? o mamma.... no tira dritto e va al tavolo dopo da un gruppo di amici....
lui? no troppo giovane, magari ha mentito sull'età! No non era lui
e quello che scende dalla macchina ora? no va a citofonare al portone.....

STOP

questo solo per far capire agli uomini del sito che per una donna non è facile prendere un appuntamento!!!!

Una fatica terribile, speriamo che almeno ne sia valsa la pena


0freemind0 97M

7/2/2006 7:27 am

Wind, credi che per noi sia piu' semplice? credi che noi non ci facciamo delle pippe mentali? Errore!!!!
Che che se ne dica, anche i maschietti hanno simili paure, indecisioni e domande, con in piu' lo sforzo di dover cercare di fissarlo l'appuntamento, visto che sono le donne a decidere di accettarlo!


rm_windgirl3 50F
23 posts
7/3/2006 1:31 am

Sicuramente si.....mi piacerebbe leggere la controparte
ma io posso solo dar voce ad una "metà"

Una cosa almeno ve la risparmiate...... se uscite con qualche peletto sulle gambe non vi sentite a disagio......o no?

Comunque le incertezze sull'incontro sono bipartisan (come si usa dire adesso)


Priapeo 46M

7/4/2006 9:26 am

C'e' uno scarto tra il desiderio e l'azione... se siamo da soli e chiudiamo gli occhi siamo tutti privi di qualsiasi inibizione. Grazie al cavolo! Ma il nostro desiderio e' ancorato al corpo di un altro, ed il corpo di un altro (si spera) ad un cervello. Non cosi' semplice da gestire come le carezze solitarie che ci diamo nella penombra, anche se molto piu' appagante. Conoscersi un po' meglio prima di incontrarsi? Forse toglie un po' di brivido pero' no? Beh, qualcosa va sacrificata

Never argue with an idiot. He brings you down to his level then beats you with experience


rm_bellastoria 47M
34 posts
7/4/2006 11:05 am

Ma quanto sono belle queste cose.Ci fanno durare dei momenti giorni interi....senza l'attesa, le paure, i ripensamenti, le insicurezze,le incertezze ecc....sarebbe tutto molto meno bello e scontato.Evviva le emozioni belle e meno belle che siano!


rm_fedezzz 33M
4 posts
7/6/2006 1:06 am

La parte migliore è l'attesa, il momento della preparazione durante il quale la mente è òlibera di fantasticare....ciò che viene dopo è troppo spesso invece senza la necessaria immaginazione, non credi? Ciao ciao a presto


rm_BackStrollOn 63M
193 posts
7/24/2006 1:08 pm

Magari tutto ciò aumenta la pregustazione,se andavi a sposarti avevi meno dubbi.Arriverò in un boschetto dal deserto sul cammello.


0freemind0 97M

7/25/2006 10:30 am

accidenti è parecchio che manchi, due sono le opportunità: o sei in vacanza o deve essere andato benissimo l'appuntamento.
Accipicchia...... me ne è venuta in mente un'altra... come hai detto che era il nick di quello che dovevi incontrare??? ... serial killer o serio kill?
credo che sia proprio il caso di dire: fatti viva!


rm_windgirl3 50F
23 posts
7/31/2006 4:16 am

Eccomi.....
a volte sparisco
a volte per motivi personali e di lavoro
altre per motivi diversi ma in fondo devo vivere anche fuori di qui per rimanere viva qui....


rm_mrjones7767 45M

7/31/2006 11:37 pm

Ma l'appuntamento con me quando lo prendi???... un consiglio per farti stressare meno quando deciderai di farlo?... invitami direttamente a casa tua e fatti trovare bella bella solo con l'intimo addosso... così ti risparmi lo stress della vestizione. Un bacio


alexmaister86 30M

8/4/2006 3:39 pm

contattami: alexmaister_katamail.com


malthus88 35M
31 posts
8/27/2006 4:43 am

Ciao Windgirl3,

sono anch'io a roma ed i tuoi stessi gusti e tentazioni in fatto di sesso e di avventure piccanti....mi piacciono gli incontri improvvisi...che sfociano in grandi momenti erotici e passionali e piccanti situazioni...ad esempio una delle mie fantasie è vedermi con una donna in un grande magazzino di vestiti e dopo gli ammiccamenti e gli approcci del caso, approfittare di una prova - che so di un pantalone - per andare con lei nei camerini di prova lì farmi spompinare piccantemente....questo è uno degli esempi...contattami in chat AdultFriendFinder e/o tramite email AdultFriendFinder....possiamo vederci in qualche situazione che può diventare molto molto piccante e arrapante..ciao

malthus88


rm_lipflamingo 59M

9/4/2006 1:46 pm

Brava,
bella atmosfera. Mi hai fatto calare in questo fluido di incertezze, umori, fantasie. Comunque credo che anche per la maggior parte di noi sia così. Certo per noi, non per tutti come sai, il problema dei peli è meno assillante... caso mai ad un certo può esserci il problema dei pochi peli... in testa intendo.
In ogni caso grazie per la bella pagina che hai scritto.


rm_Rasalgehu 52M
2 posts
9/12/2006 12:50 am

Ciao!
Come dicevi anche noi uomini ci poniamo tante domande su come e cosa vestirci e altro ancora ma ovviamente non abbiamo problemi di depilazione!
ma questo rientra nelle differenze che si vedono tutti i giorni tra donne e uomini. Voi curate di piu' tutti i particolari, ma e' sempre stato cosi per la donna e non ci trovo n iente di strano, anzi..


rm_handsomever 46M
16 posts
10/4/2006 7:42 am

Scusa ma pechè ti sei iscritta, questo non è un sito della dysneyland, sapevi cosa cercavi? o no


rm_draken00100 35M
29 posts
10/5/2006 2:23 am

in effetti a volte è vero, tante più aspettative ci sono, tanti più problemi ci si fanno.

pensa al primo appuntamento con la persona di cui sei innamorata... un incubo... la tensione si tagli a con un coltello, basta una zanzara che vola per farti saltare i nervi... è normale.

ciononostante, non vedo l'ora di poter essere il TUO appuntamento per la sera... ed il DOPO sera ;-p


rm_sanmarzano2 48M
17 posts
10/27/2006 8:08 am

Beh direi che i tuoi pensieri prima di un'appuntamento siano condivisi. Forse non tutti comunque la tensione c'è.

Se ti va cominciamo sin da adesso e fino a Sabato prossimo (4 Novembre) a prepararci per un bel aperitivo...
Se poi fila tutto bene chissà cosa potrebbe succedere.

Ciao e forse a presto
San


nastrorco 40M
48 posts
10/27/2006 10:01 pm

ho davanti un cacciavite verde in questo momento, qui vicino al pc.
sai quelli con il manico di plastica trasparente e l'anima d'acciaio annegata pressofusa nella plastica... la punta è calamitata.
io sono un esperto di pc e sapevo che tu eri in difficoltà con la rete...così sono venuto da te quella mattina.
sapevo chi eri tu perchè attraverso il pc, che è canale, quindi donna, si può scoprire tutto...tu invece no!
mi hai ricevuto con nonchalance, incurante della mia presenza, avida di tornare alle glorie che ti riserva il mondo virtuale.
ti ho coinvolto a tal punto nell'erudirti mentre riparavo il problema, e ti parlavo, parlavo con te fino al punto di ipnotizzarti...
tu , la regina dei best seller erotici, che stavi a sentire un tecnico, un freddo riparatore di marchingegni fatti di sabbia e metallo!
è stato a quel punto che ho capito che eri pronta.
internet funzionava, e anche se tu, oramai pervasa dal calore che ti saliva dal ventre, volevi guardarmi e sentirmi ancora nel descriverti cose che prima di quel momento non avevano mai avuto collegamento per te, ti strappavo dolcemente a quel sogno, invitandoti a collegarti nel "matrix".
quando ti ho chiesto di fare una prova, ti sei connessa al tuo sito preferito, mentre intimamente contrariata per come ti avevo condotto, volevi aver ragione di me, mostrandomi tutta la gloria di cui eri l'indiscussa titolare.
quando, fintamente distratta, hai raggiunto i tuoi scritti, ed ingenua mi hai invitato a leggerne un po', quasi per gioco, eravamo oramai vicini. la distanza sociale che di solito separa un professionista, tecnico riparatore a domicilio, dal suo cliente, era scomparsa.
inevitabile il contatto tra i corpi ancora vestiti, gli odori inconfondibili, il respiro...
da dietro, chino sulle spalle di te seduta davanti al monitor, ti premevo delicatamente ma in modo deciso i polpastrelli sulle scapole, in un perfetto massaggio rilassante, per poi avvicinarmi ancora fino a sfiorarti con le mie labbra il collo, sotto l'orecchio intento a percepire anche il minimo suono. le mani intente ad aprire la camicetta, premendoti l'addome fino a scivolare nei pantaloni, a terminare il massaggio benefico sul tuo clitoride avvolto dagli slip.
andati i vestiti, volevi essere stupita. così ho preso l'unica cosa che avevo a portata di mano, il cacciavite di plastica verde trasparente. non eri minimamente turbata da quel gesto. ti ho presa in braccio da seduta, adagiandoti sul letto. eri ormai sopraffatta dalla perfezione di quel magico momento; mi hai preso la testa accompagnandola verso il tuo antro glabro e dolcemente umido di nettare dolce. mentre ti leccavo sapientemente, e tu gemevi dal piacere vivendo intensamente quel momento, ho avvicinato il cacciavite fino a spingere delicatamente il manico dentro la tua vulva, mentre lo ruotavo con molta attenzione. il gridolino quando la testa del manico ha raggiunto il tuo punto G.
ho dato dei colpetti all'asta giravite in metallo, che era rimasta fuori dalla tua fica bagnata di piacere, e questo ti provocava delle contrazioni sublimi. allora ho preso il piccolissimo vibratore in metallo cromato che tenevi nel cassetto della tua camera da letto, ed ho indulgiato un po' sull'asta giravite, provocandoti degli spasimi di piacere.
con te fuori controllo, potevo fare di tutto, e così, mentre mi facevo avvolgere da una superba fellatio, ti ho infilato il vibratore nelle terga,preparandoti a qualcosa di più consistente.
quando ho spinto lentamente il mio grosso cazzo duro nel tuo culetto accogliente, in preda alla febbre dell'orgasmo più lungo, andando su e giù ed accompagnandone i movimenti con il giravite nel pancino, il tuo corpo si muoveva all'unisono come un'orchestra. gridammo e venemmo insieme, ed io vidi i tuoi occhi grandi, stupiti dal piacere che ero riuscito a regalarti.
forse, quella notte d'estate... hai sognato...
nastrorco.72


rm_piragna3 37M
8 posts
10/28/2006 11:57 am

sai qual'è il problema???
che per voi avere o dare un appuntamento è facilissimo come uno schiocco di dita. per noi maschietti è esattamente il contrario!!!
per averne uno bisogna sudare 1000 camicie, quindi solo pochi eletti possono descrivere una storia come la tua!!!


rm_provateci 62M

11/16/2006 5:27 am

ciao, il primo appuntamento è sempre uguale per tutti a qualsiasi età,l'importante è rimanere sempre se stessi e venirsi incontro, il resto se dovrà succedere succederà, altrimenti pazienza.


TiBacioTuttaa 54M

11/20/2006 11:41 am

Ciao Wind

lo so che non e' facile prendere un appuntamento,
specialmente per una donna ti capisco.
Ma e' stato bello sapere cosa c'è dietro, i preparativi,
i pensieri....
cose che si possono immaginare, ma mai così bene come descritto
da una donna che le ha vissute.
Spero siano per me un giorno, chissà


principe890 49M

12/14/2006 11:26 am

Leggendo il tuo post mi è venuto il dubbio che tu sia la mia ragazza....
Meglio non approfondire.


YuM403 41M
1175 posts
1/15/2007 6:10 pm

Che delusione..hai orchestrato tutto l'antipasto, ci hai fatto crugiare fino all'ultima virgola..Ho interrotto la mia fretta, ho circonciso la mente sintonizzandola su di te e ti sei interrota come un canale della bassa val di Suga.
Ero pronto a sorpendermi, a gridare dentro le stoffe di un turco nano, mi preparavo al commensale dei tuoi più sfrenati gridolini e mi ritrovo seduto su di un marciapiede senza nome.
Che delusione!

-----------ReMix your life-------->

ReMix your life


filorossods 63M

2/4/2007 12:34 am

più ti leggo e più mi stupisci, sei fantastica. vedo tra le risposte che, alcuni sanno leggere tra le righe di quanto esprimi e descrivi, altri, invece, assolutamente no. il primo appuntamento è sempre e comunque preceduto da uno stato di ansia, di eccitazione, di domande, di ...specchi. anch'io mi guardo e mi riguardo, penso se presentarmi casual od elegante. per la mia immagine, beh c'è poco da fare ci vorrebbe proprio un luminare della chirurgia estetica. non mi pongo problemi e non mi dilungo sui preparativi estetici perchè sono una persona che ha molto rispetto di sé e degli altri. non approfitto certo di un appuntamento per curare maggiormente il mio igiene, perchè è al primo punto del mio essere. e comunque Wind le vostre paure, sono le nostre paure. le vostre incertezze, sono le nostre incertezze. i vostri dubbi, sono i nostri dubbi ed anche i vostri specchi sono i nostri stessi specchi. eppoi si dice che nella vita gli esami non finiscono mai ed allora se si è sicuri di avere ...studiato ed esser preparati, facciamo un pò di training autogeno ed affrontiamo la prof con l'obiettivo di prendere un bel 30. sei adorabile Wind. ciao


rm_eterogenius 48M
3 posts
3/14/2007 3:59 am

Il modo virtuale fa di questi scherzi, genera sicurezza dietro lo schermo e la ostenta quando infine si arriva al finale. La tua esperienza non è diversa da quella capitata a me. Ma alla fine, non è eccitante tutto questo? Da qui, anche se virtualmente, si stabiliscono comunque dei contatti celebrali che secondo me vanno oltre l'attrazione fisica. Vivere sulle corde la preparazione è proprio quello che ti aiuta a lasciarti andare al massimo quando sarai a tuo agio, dando sfogo a tutte i tuoi interrogativi/paure


rm_golosone80 46M/F

7/10/2007 12:15 pm

.....hai descritto le stesse cose che sono accaduta anche a me circa un anno fa.....cara Wind non pensare che per noi uomini sia più facile...i contrasti sono tanti .....però devo dire che adesso ke ti ho letto provo una sensazione come se ti conoscessi meglio...kissà forse un'incontro con te sarebbe l'ideale!!!
Ti mando un bacione Roberto


rm_fusillo55 62M

9/22/2007 8:21 am

Scusa,ma alla fine dopo tutta questa preparazione così ben descritta e sofferta come è andata?
Sei grandissima !!!!!!!!!!!!


Become a member to create a blog