Mercenarie; soldi, regali o.....  

rm_windgirl3 50F
239 posts
4/21/2006 8:24 am

Last Read:
10/29/2006 9:14 am

Mercenarie; soldi, regali o.....


Pensavo...
Ma se un maschietto si presentasse ad un appuntamento con un regalo mi dovrei considerare una mercenaria in quanto potrei scoparci anche per il regalo......
Ma se un giorno dopo aver scopato intensamente mi venissero lasciati dei soldi mi marchierei come prostituta....
Ma se un giorno chiedessi ad un uomo dei soldi per fare sesso non potrebbe essere anche un gioco un modo per lasciare mano libera....
Ma se un maschietto si presentasse con un regalo?
Con che regalo?
Non parlo essenzialmente di oro, incenso etc
ma se avesse desiderio di inserire un dildo nel culo della partner e si presentasse con quello all'appuntamento (anche fosse il primo)?
Se avesse desiderato di incontrare la donna e in caso il feeling lo permettesse gli metteva una mano sotto la gonna e infila delle palline cinesi per poi andare a cena o altrove?
Se facesse salire in macchina la donna al primo appuntamento e chiedesse di togliere le mutandine e di indossare altro?

Si sono regali che mi piacerebbe riportare a casa
la notte, la mattina dopo rimetterli al loro posto e risentire le sensazioni provate

Accetterei denaro per fare sesso?
A volte un uomo quando paga una donna si sente libero di poter fare tutto ciò che vuole, non ritiene di dover cercare di assecondare i suoi desideri ma di godersi ciò che paga....
Si accetterei soldi da un uomo
In fondo si accettano dal marito per la spesa o per i vestiti o per il parrucchiere
Che si da in cambio? Spesso meno anche a costi più alti

Non mi sentirei sminuita nella personalità, a me piace sempre vedere le cose da diversi punti di vista.

Rifiuterei di fare sesso con un uomo perchè non mi paga o non fa regali?
Credo che sarebbe astinenza continua.....
No non vorrei, non potrei

Pagare un uomo per farci sesso?
Non credo, fare regali ad un uomo?
Perchè no?

Ma allora siamo tutti mercenari?

In fondo diciamo la verità
Spesso facciamo lavori che non ci piacciono per prendere i soldi a fine mese
ma che c'è di meglio che farsi pagare per fare una cosa che desideriamo?

malamela75 41M
61 posts
4/25/2006 3:16 am

pagare per sesso? mai fatto e mai lo farò, e non per ragioni morali... dopo una buona e rigida educazione cattolica sono diventato decisamente amorale! Semplicemente allora, perché mi dà l'idea di prestazione lavorativa... non mi dà gusto. pago chi svolge un incarico per me, non chi dovrebbe godere con me! Si dice che la moglie, specie se casalinga, sia una prostituta legalizzata e forse è vero, ecco il motivo per cui ti giri e trovi donne annoiate pronte a dare quanto il "legittimo" compagno nemmeno immagina. non mischiamo soldi e sesso... decidere di vivere il corpo senza tabù non richiede l'uso del denaro!


ndr57 59M

4/26/2006 5:38 am

o... il tuo è un interessante punto di vista. Però mi chiedo: perchè deve esserci per forza un regalo? Il piacere di fare sesso con qualcuno non potrebbe essere già questo un regalo. Un regalo che facciamo a noi stessi?
Ai posteri l'ardua sentenza. Ciao


fortune_six 46M

4/27/2006 1:51 am

Faccio un lavoro che no mi piace, lo faccio per i soldi... Naaa, il paragone non regge.
Non è un problema di prestazione da onorare, ma il contesto. potrei anche pagarti per una scopata, ma solo se ti conosco, se mi conosci, se c'è un legame continuo che ci unisce, se... insomma, c'è un grado di intimità che va oltre la mancanza di pudore legata agli ormoni del momento. Mi sono spiegato? Perchè il punto è questo, fare sesso con una donna che sai venire con te solo in virtù di un anticipato pagamento in moneta... Il soldo, certo, eccita, ma come elemento scherzoso all'interno di un rapporto che non ha bisogno di chiavi monetarie per essere consumato.


rm_suarra 52M
1 post
4/27/2006 9:50 am

in fondo che male c'è?


rm_krismart 40M
3 posts
4/28/2006 6:13 pm

ciao wind, hai proprio ragione! siamo tutti mercenari.
non ho mai dato soldi ad una donna per sesso ma non ti nascondo che mi piacerebbe farlo a pagamento. però quante cene ho pagato, quante bottiglie di champagne ho aperto e lo scopo è stato sempre quello. io non sono mai stato pagato e non ho mai ricevuto un regalo solo per fare sesso, sarebbe bello provarci. solo una volta più che un regalo è stata una minaccia e sono dovuto sottostare ai voleri di una donna, per tutta la notte, perchè se la sfioravo sarebbe andata via. ha fatto tutto lei ed a distanza di 8 ne porto ancora il ricordo. baci


gianmar 52M
10 posts
5/3/2006 12:07 am

in primo luogo grazie x aver visionato il mio profilo e il mio blog.
Nn potendoti contattare ti faccio i miei complimenti x la DONNA LEALE ke sei.
Ricevere un tuo messaggio ne sarei lusingato.
Ciao


airfriend46 52M
1 post
5/4/2006 1:54 pm

che coincidenza! airfriend al primo approccio su afriendfinder trova windgirl: una ragazza che vola alta coi suoi pensieri in un campo che può essere osservato da angolazioni diverse e tutte valide. ho pagato, nel passato; non sono mai stato pagato però non solo ho fatto
regali ma ne ho anche ricevuti, sempre inattesi e che non mi avevano fatto pensare al poi ma che forse inconsciamente volevano sollecitarlo. non ho mai considerato mercenaria una ragazza che accettava le mie cene o i miei regali e non ho mai pensato di essere pagato per quello che avremmo fatto poi gustando una cena preparata con amore o ricevendo un regalo, ...però quando mi capiterà in futuro ci penserò, e sinceramente ti dico che non mi dispiace neppure l'idea: può essere anche stuzzicante.
Continua a volare nel vento, windgirl, a guardare le cose dall'alto e con leggerezza per poter individuare, cogliere ed apprezzare il meglio della vita. un sogno: in uno dei nostri voli poterci incontrare e "perdere" insieme, scopando e godendo con e senza regali


rm_darione1968 48M
3 posts
5/5/2006 1:05 pm

Fare e ricevere regali è una cosa bellissima, almeno per me. Mi riempie vedere la persona che li riceve contenta. Di solito non faccio regali scontati e cerco di leggee i gusti dell'altra persona. Certo sarebbe simpatico "pagare" e fare sesso. L'abbinamento soldi/sesso è secolare, certo non lo scopriamo noi. Ti auguro una buona serata. Ciao Dario.


victormancini77 39M

5/12/2006 9:34 am

ciao.spesso e volentieri mi sono fatto omande simili, non nei miei confronti, soldi da una donna li accetterei tranquillamente se lei mi piacesse un minimo. nei confronti del gentil sesso, ho sempre fatto questi pensieri in negativo, ma dandoti ragione.nel senso che è molto meno ipocrita una come te o una che unisce il piacere al denaro, ne conosco un paio qui a roma,e non sono mai stato loro amante, ad una che si fa offrire cena, serata in un locale e poi viene a letto con te sapendo che è lì che cmq si sarebbe finiti.x questo non invito nessuna ragazza a cena fuori, mi sembra di pagarla, prefersico cucinarle io qualcosa, almeno già assaggia qualcosa di me. o anche quelle che nei locali si fanno offrire da bere e drink dopo drink o ti fanno una fellatio in bagno o vengono a via con te, non si sono prostituite anch'esse?se ci pensi, quanto è costato? più di 50euro sicuro!ciao


researchwoman 49M
1 post
5/16/2006 7:00 am

non credo che siamo mercenari. ma la vera questione è un altra. sesso per soldi o soldi per sesso? ma forse la risposta è banale... sesso per sesso e soldi per soldi!!!


grunf59 57M
1 post
5/17/2006 6:06 am

IL MONDO E' BELLO PERCHE'E' VARIO. PER FORTUNA NON SIAMO TUTTI UGUALI , IN FONDO SIAMO ANIMALI E DALLA LORO PUREZZA CI SIAMO EVOLUTI NELL'ARTE AMATORIA. TUTTO E' LECITO PURCHE' CONDIVISO DA ENTRAMBI . DIVERSA E' LA VIOLENZA ,IL PROFITTARE DI SITUAZIONI DI DEGRADO AMBIENTALE O SOCIALE PER SODDISFARE GLI ISTINTI PIU' ABIETTI.
RISPETTO E STIMO LE MERCENARIE , QUELLE DONNE IMPRENDITRICI DI SE STESSE , PROVO PENA E DOLORE PER COLORO CHE AL CONTRARIO SONO OBBLIGATE A VENDERSI PER DENARO. I LORO AGUZZINI MERITEREBBERO LO STESSO TRATTAMENTO. TALVOLTA PAGO PER PRESTAZIONI MA NON MI SENTO ASSOLUTAMENTE PADRONE, ANZI MI SENTO FRUSTRATO , SI TRATTA SEMPLICEMENTE DI UN CONTRATTO BILATERALE NEL RISPETTO DI ENTRAMBE LE RICHIESTE ,PURTROPPO LA VITA LAVORATIVA E FAMILIARE NON SEMPRE DANNO LA FACOLTA' DI COLTIVARE I PROPRI INTERESSI SESSUALI O DI TROVARE ALTERNATIVE AL MENAGE QUOTIDIANO , COSI' NOI POVERI PICCOLI MANAGER IN CARRIERA CERCHIAMO UN PO DI DOLCEZZA FRA LE BRACCIA DI UNA MERETRICE.


djsugo 36M
8 posts
5/22/2006 5:40 pm

EHM....SONO APPENA ENTRATO IN QUESTO "ADULT FINDER ECC..."...E MI SEMBRA DI AVER CAPITO CHE TU SEI UNA PERSONA IN CARNE ED OSSA, CHE HA MOLTA VOGLIA DI COMUNICARE LE SUE ESPERIENZE,SENSAZIONI,IDEE,DESIDERI....SICCOME NON HO CERTEZZE SULLA MIA PERMANENZA IN QUESTO SITO....(NON MI FIDO PER NULLA DEL MIO INGLESE....IL FATTO CHE NON PAGO MI ESCLUDERA' DAL "GIOCO"?? E FRA QUANTO?) ..
RIGUARDO CIO' CHE DICI TI RACCONTO UNA COSA:...ERO A L'AVANA CON UN MIO AMICO (NON PER TURISMO SESSUALE..MA NEANCHE PER MASTURBARCI A VICENDA) E PARLANDO CON 2 RAGAZZE ITALIANE CONOSCIUTE SULL'AEREO,LORO CERCAVANO DI FARCI SENTIRE DEI PAPPONI PER IL SEMPLICE FATTO CHE INVATAMO A PRANZO LE RAGAZZE CUBANE...MA POI HAN FINITO PER DIRE CHE IN ITALIA, SE QUALCHE TIPO LE INVITA A CENA,CHIARAMENTE INTENZIONATO A PROVARCI...LORO ACCETTANO, NON PAGANO ("NON SIA MAI!E' L'OMO CHE DEVE PAGA'!!!")...E POI NELLA MAGGIOR PARTE DEI CASI...NON SUCCEDE NIENTE COL TIPO IN QUESTIONE!...ECCO, FORSE E' SOLO COSI' CHE SI SENTONO DIFFERENTI DALLE RAGAZZE (SECONDO LOR DI FACILI COSTUMI: EVITANDO DI TROMBARE!...D'ALTRONDO IL PAPA E' UN VICINO INGOMBRANTE....E TUTTI ABBIAMO FATTO CATECHISMO DA BAMBINI....PRIMA DI TOGLIERCI DI DOSSO TUTTI QUEI SENSI DI COLPA, TOCCA FATICA'!...MENTRE NESSUNO SI VERGOGNA DI RICEVERE REGALI E MOSTRARSENE FELICE!
CHIUDO...E SPERO DI RISENTIRTI!


0freemind0 97M

5/28/2006 11:26 am

Parlando da maschietto ti chiedo: e se pagare significasse soddisfare, molto più semplicemente, il desiderio (esigenza) intrinseco dell’essere uomo? = ho voglia (esigenza) di un gelato, lo compro e lo mangio.
Una cosa è pagare per soddisfare un'esigenza, una cosa è farsi pagare per soddisfare un'esigenza. La seconda è senza dubbio il massimo. Poi, se chi ti sta pagando non è stato neanche incoraggiato a farlo, non vedo come possa essere considerato una forma di scambio.
La domanda che mi viene spontanea è : donare o donarsi?
Per me farsi una sana scopata, quindi donarsi nel piacere reciproco e soddisfare un’esigenza “primaria” sono due cose diverse.
Perché dobbiamo frequentarci, conoscerci prima di poter fare sesso? La risposta a questa domanda tu già la conosci, ma perché allora se ti piace una persona anche se la vedi per strada per la prima volta e c’è un certo ammiccamento da entrambi le parti, non ti lasci andare a quelle che sono tue esigenze? Eppure sembra che la famosa scintilla sia scattata! Quel qualcosa, quella sensazione a pelle.
Costume, mentalità, educazione. Sono queste cose che ti bloccano dal procedere in un’avventura sessuale, ma sono sempre queste che ti rendono la stessa eccitante. Una puttana, prostituta, meretrice, mercenaria, chiamale come vuoi, non è chi si fa pagare in senso stretto, prova ad immaginare un’infermiera, anche lei presta la sua opera, se pur a pagamento, eppure la chiami infermiera. Ma quando parliamo di sesso le cose cambiano. La puttana, ha una differenza sostanziale: Lei non ha possibilità di scegliere e di aspettare che scatti quel qualcosa.

Alla tua ultima domanda rispondo: se parliamo di sesso, c'è di meglio: farlo con chi vuoi senza farsi pagare e senza pagare, donando piacere e soddisfazione e ricevendo piacere e soddisfazione.

fantasia o realtà???


dapartut 48M

6/16/2006 8:51 am

soldi .. direttamente lo trovo squallido almeno che non sia un gioco simulatore di proposta indecente , ma in fondo i regali sono un atto spontaneo e così devono restare , non paghiamo spesso la cena , il bar , il cimena , l'albergo ?? si e spesso solo per marcare il nostro senso di uomo ed allora ??
credo che si dia della prostituta alla donna che ci ha negato ciò che ad altri dà tutto quì ...
stefano


rm_piragna3 37M
8 posts
10/28/2006 12:12 pm

soldi soldi, sempre sti fottutissimi soldi!!! ma farlo senza noo??
che mi sto comprando??


Become a member to create a blog