IL SESSO DISGIUNTO DAL VOLER BENE E' COME MASTURBARSI  

rm_Tantobuonino 47M
136 posts
5/24/2006 12:04 am

Last Read:
10/1/2006 10:25 pm

IL SESSO DISGIUNTO DAL VOLER BENE E' COME MASTURBARSI


La sessualità é un indubbio strumento di piacere.
Uno dei più noti.
C'é anche bere, mangiare, dormire, salire e scendere da promontori innevati, sparare una pallina per chilometri dentro a piccoli buchi nel terreno.

Il sesso si può far da soli o con un'altra persona. Certo anche in più persone e persino con le statue del parco, ma lasciamo perdere le stupidaggini.

Se si fa con un'altra persona é diverso che farlo da soli.

Bisogna volerle bene, comprenderla, rispettarla.

Questo non vuole dire che bisogna mettere su casa insieme all'istante e fare due gemelli entro nove mesi dall'eiaculazione.

Voler bene deve essere un fatto istintivo e primario esattamente come la voglia di far sesso.

Far sesso e voler bene devono essere uniti.
Se no é come essere soli.
Anzi.
Molto peggio.

rm_morbida_ud 43F

5/28/2006 7:27 am

grazie per questa riflessione..
ho avuto la tentazione di fare copia/incolla del tuo blog perché spesso, così presa dalle mie esigenze, dimentico delle cose importanti: non l'ho fatto, ma sono tornata a rileggerlo più volte.
morbida


rm_Tantobuonino 47M
89 posts
5/29/2006 2:15 am

Grazie a te Morbida,
per lusinghieri complimenti che mi fanno molto piacere.

Molto spesso si parla di sessualità pensando che essa sia un'atto meccanico e non é così, anche se ovviamente la fisiologia ci riporta comunque a qualcosa che ha le sue regole di natura.

Ma la sessualità é una forza bio-dinamica pulsionale completa, integrale, assolutamente non riconducibile alla mera funzione superficiale.

Sembra piuttosto inconsueto affermare che occorre avere in ogni caso affetto, rispetto e sentimento di condivisione con il/la partner e pretendere lo stesso da lui/lei.
Eppure é ciò che naturalemnte dovrebbe avvenire.
Non avviene non perché é difficile che accada, ma perché l'egoismo e la paura impediscono a uomini e donne di amarsi e di godere lecitamente della reciproca sessualità.

Dunque se non é vero che l'amore debba escludere la sessualità libera ed aperta, é altrettanto vero che la sessualità non deve escludere l'amore libero ed aperto.

Siamo passati da un errore all'altro.

Liberiamoci dall'egoismo e dall paura e saremo molto più felici.
A presto.


rm_windgirl3 50F
23 posts
5/30/2006 7:06 am

Un mio amico diceva che la differenza fra masturbarsi e scopare sta nell'incontrare altre persone....


rm_Tantobuonino 47M
89 posts
6/1/2006 12:21 am

Cara Wind Girl,
il tuo amico si era fermato a se stesso che ahimé é spesso troppo poco.

Una persona siffatta non ha superato ancora l'infanzia e interpreta la vita come un soddisfacimento egoistico personale.

Ecco perché non sa distinguere un atto di soddisfacimento meccanico e superficialmente fisiologico, da una compartecipazione profonda, adulta e matura dove desiderio, stima reciproca, affetto spontaneo si fondono in una grande forza bio-dinamica.

Questo é purtroppo assai comune.

Molti uomini pensano che l'orgasmo maschile sia l'atto eiaculatorio.

No.
E' molto di più.

Diglielo e invitalo, crescendo, ad imparare a voler bene.

Un abbraccio.


loveyoubaby76 40F
292 posts
6/8/2006 5:14 am

No. Descrivi un caso possibile, fortunatamente ce ne sono mille altri.
L'unica cosa che conta e' riconoscere nell'altro un uomo, o una donna, e trattarlo come tale.
Esiste poi un modo di incontrarsi, tra persone che avranno solo pochi istanti insieme, e forse neppure quelli, in un brano musicale, in un verso, in un momento di tensione, in un momento di sesso che e' decisamente superiore a cio che dici: non centra l'affetto, sai che lui vede il mondo come te, e domani sara sulla sua strada.


djsugo 36M
8 posts
6/15/2006 5:44 pm

...ma soprattutto: non è mica poco, incontrare altre persone!!!
e non lo dico (solo) ironicamente...
immagina che per te sia uguale scopare e masturbarsi....
beh...in quel caso veramente, non è poco, trovarsi li' a parlare con una persona..."come va, stai meglio?...hai visto quel film? c'hai 'na sigareta...? lo rifacciamo?"
e cmq, seriamente...sarebbe interessante parlare anche delle differenze, quelle piu' sottili...fra sega e sega ad esempio...mica son tutte uguali!!!! quelle in cui utilizzi di piu' la vista (legate al porno...ma anche a molto meno..) e quelle in cui usi di piu' la fantasia, il ricordo!o addirittura l'odore che hai ancora addosso!(merda, quanto tempo...)...vòi métte! bella differenza di resa!
per quanto riguarda il sesso poi ci sono cosi' tanti aspetti che veramente non mi sembra il caso ora, di dilungarmi...pero' prima o poi, cazzo, una discussione seria bisognerà pur farla! se non lo si fa in questo luogo?!?! (o non-luogo!)
un bacio a lyb!


rm_windgirl3 50F
23 posts
6/16/2006 4:29 am

Ci sono molti modi di vederlo....
Ironicamente ti rispondo che si incontrano più persone....
Potrei anche riferire (ma qualcuno di voi maschietti me lo ha detto) che facendo una sega con la mano sinistra sembra che la faccia qualcun'altro.....

Seriamente?
Non sono del tutto daccordo.
Credo che anche il sesso possa vivere senza necessariamente un legame con l'altra persona. Puoi trovare un'intesa sessuale anche con una persona che non conosci o con la quale non hai altre affinità personali.
Certo il voler bene è relativo: con una persona che non conosco e con la quale faccio sesso un feeling si deve creare per forza.
Il feeling potrebbe già essere un sentimento, o no?


rm_Tantobuonino 47M
89 posts
6/16/2006 3:39 pm

LOVE: stai parlando di un piatto di tagliatelle col burro o di autentici rapporti sessuali?
Il rapporto sessuale autentico eleva l'uomo e la donna profondamente uniti come fiumi di sangue distinti, al Supremo dandogli il potere e il dovere di essere d'utilità a tutti gli esseri senzienti.

Poi ci sono le fregatine appaganti col rosmarino.

A ognuno la sua tavola o la sua ciotola.

Do.

DISUGO: ti capisco. Ogni tanto quattro chiacchere van bene. Poi tutti a casa propria eh?


donnadiscreta 48F

8/3/2006 2:35 pm

tu sei una mosca bianca in questo sito.....


rm_Tantobuonino 47M
89 posts
8/9/2006 7:18 am

Ma sai cosa credo?
Che poi in fondo in fondo, molti sappiano che é così, ma vogliano negarselo.
Eppure che godute a voler bene!

TANTO


rm_stufissima 37F
29 posts
9/29/2006 8:34 am


umm...
mi chiedo se questa non sia una differente tecnica per rimorchiare di un macchiavellico tantobuonino che ha capito piace alle donne...


rm_Tantobuonino 47M
89 posts
10/1/2006 10:25 pm

Certo che sì.
Voler bene deve essere l'unica tecnica per rimorchiare sia per un uomo che per una donna.

Certo che sì.
L'unica VERA tecnica.

TANTO TANTO


Become a member to create a blog