Sesso ad alta voce  

rm_JOSSTHEBOSS 44F
102 posts
11/18/2005 3:41 pm

Last Read:
5/14/2008 3:23 pm

Sesso ad alta voce


... oooh,si,così,mi piaceee"!!.penso che tutti noi conosciamo queste spressioni.Durante il sesso,penso sia bello sentire i gemiti del partner anche se a volte, si rischia, di svegliare il vicinato o di chiamare all'attenzione dei muratori che fanno lavori nella casa accanto.Anche se poco pudico ma, e semplicemente liberatorio , e semplicemente la prova inconfutabile che ci stiamo lasciando andare,che il nostro partner ci sta facendo godere da matti e sopratutto che ci sta piacendo da morire....
Ce chi magari si vergogna e rimane zitto,ce' chi nn ci fa manco capire se ha avuto o meno un'orgasmo; ce ,semplicemente, a chi piace cosi....ma, a secondo me, il mutismo fa decrescere l'estasi da almeno un 25 per cento...l'orgasmo e un po piu lungo ma,un tantino meno gustoso.Magari, far capire ai parenti che sono a cena,che ci si e su' a fare sesso,nn e che sia tanto ortodosso.Al vicino si,pero'! cosi' la domenica mattina,quando troverete il vodstro vicino,vi guardera' anche male perche sicuramente a lui nn gliela danno.....!!! insomma, e vero che ogni uno vive il sesso a modo suo ma, anche le parole, i gesti, le spressioni del viso,hanno un suo ruolo; fondamentali per una certa qualita' nel rapporto intimo. Vi immaginite quanto deve essere noiso fare l'amore con qualcuno che sta li' zitto, e che nn ha avuto la decenza di tantomeno emmettere il minimo gemmito mentre veniva,cosiche' potesi venire anche il partner...?io nn ce la farei! mi dispiace per i muti ma,nn fanno per me.,eccetto quelli che nn lo fanno per un fatto di timidezza ..

Mi piace che il mio partner si apra,si liberi ,che si perda nella goduria di un'orgasmo mentre grida che sta venendo.E sempilcemente bello.

notarugo 48M

5/9/2008 11:15 pm

Se non sbaglio su Youtube (ne parlavano su radio 24h) c'è un campionario di video in cui si sentono le grida dei vicini che fanno sesso, gridando facendo tremare le pareti...
E mi sa che qualche volta è capitato anche a me... (nella parte del soggetto ululante e seviziante)...
Avete presente quei letti che sbattono contro il muro a ogni randellata? Che strazio.


rm_pallina222 43M
2 posts
1/23/2008 2:15 am

io non ricordo niente, vivo il sesso come una tranche assoluta, un viaggio mentale, anzi chi commenta mi dà fastidio, interrompe il viaggio...e non mi drogo!!


YuM403 41M
1174 posts
6/10/2007 9:08 am

Se sei d'accorodo la prossima volta porto un megafono!

ReMix your life®


ReMix your life


rm_fulviopisa 48M
4 posts
7/12/2006 12:39 am

Esternare la propria felicità... godimento... accresce uil godimento del partner... o no?


rm_scazzone69 46M
1 post
3/9/2006 10:20 am

è bello esprimere le proprie sensazioni mentre si sta venendo fa parte del gioco, e se i vicini poi guardano con aria sopspetta be, cavoli loro...........a me piaace esprimermi alla faccia di chi sente


RobinFly1234 48M
1 post
1/20/2006 8:08 am

aggiungo anche io il mio commento....

nelle esperienze sesuali che ho avuto fino ad ora ho notato due tipologie di donne (relativamente al sesso rumoroso),
#1 la prima intimistica che vive il sesso come quasi un peccato, che non vuol fare sentire ai possibili vicini che sta provando piacere e che si martorizza le labbra mordicchiandose
#2 la seconda estroversa, che gode nel far "sentire" come e quanto gode, urlado e gemendo fino quasi a volerlo dire a tutti che sta facendo sesso e sesso fatto bene.

Detto questo a me piace parlare, commentare, riceve e dare suggerimenti e consigli mentre faccio sesso, perciò la mia compagna ideale è quella che sa assecondare e capire anche questo mio lato.

Grazie per avermi letto e a presto,
RobinFly


rm_isoad 53M
1 post
12/16/2005 12:23 pm

In effetti devo dire che ci sono varie correnti di pensiero, molti uomini e donne per quanto ne sappia griderebbero tanto da farsi sentire anche all'inferno o in paradiso se preferite e griderebbero di tutto e di più. Altri invece mugolano, farfugliano a volte cose incomprensibili tanto da lasciare interdette le partner (per sentito dire non per esperienza),
Altri ancora invece preferiscono rimanere in silenzio e concentrarsi
(le donne più cerebrali) sull'amplesso e goderne così in silenzio.
Moltissimi in effetti sono frenati dalla possibilità d'essere sentiti dai vicini anche se devo dire non me ne preoccuperi molto in fondo è una cosa abbastanza naturale....
Per quanto mi riguarda preferisco che tutti si esprimano secondo il proprio piacere personale ...io personalmente mugolo ma se dovessi incontrare una donna che grida.....allora facciamo a gara....è un modo di giocare anche questo.


spendido 45M
1 post
12/9/2005 2:19 pm

mi piace urlare mentre vengo e tirarti i capelli che spettacolo.......


rm_mharum 43M
2 posts
12/2/2005 12:59 pm

bhe ,i vicini,.....
che poi si gongolano nel parlare delle cose altrui
ma che in realtà mascherano la loro voglia di essere al posto
di quelle persone,o di quelle fantasie.
Si sono daccordo con Joss,è bello e basta,
se devo fare l'amore e pensare agli altri meglio stare fermi
invece se uno si butta nel gioco bah...che il mondo aspetti o giochi con te...
per me in quel momento c'è solo il gran regalo della persona che sta con me o delle persone ; )- ,che finalmente mi accetta,mi fa liberare,non mi giudica e anzi mi gode...


rm_123fabio32 49M
2 posts
11/30/2005 5:49 pm

facciamolo mentre si urla ...dopo ne parliamo....,ti sono vicino fammi sapere .in 10 min ti trovo...
ciao


loveyoubaby76 40F
292 posts
11/29/2005 6:39 am

Con calma, discutiamone!
Dipende dai vicini: un conto e' che ti guardino con il sorriso "di chi sa", un conto e' capire che il boxer che hanno comprato e' per te, tutto per te, solo per te. Sob, perche prendersela con il religioso silenzio? Eppoi e' una questione di perversione: tipo, quando mi dicono, lo so io come tenerti zitta. Sei convinto che non si possa "lavorare" e parlare? Non credi si possano fare due cose oralmente per volta? Accetto la sfida per mostrare che si puo fare un buon lavoro riuscendo a sfrugugliare l'anima altrui mantenedo un numero adeguato di parole al minuto. Io dico l'atto di dolore e tu lo devi dire con me, perche se smetti tu, smetto anch'io e smetto tutto. L'atto di dolore e' intrensicamente piu raffinato Vuoi sapere se anche facendomi ruotare di 180 gradi riesco a parlare lo stesso, senza gemere? Nessun problema, se vuoi il mio mi dai il tuo, facciamo un gioco equo e vediamo chi geme di piu. Con i maschietti qui va benissimo, nessuno si pone limiti
Insomma, ci sono molti modi di giocare


Priapeo 46M

11/24/2005 9:42 am

Di solito gemo parecchio ma non grido... non so... vuoi provarci?

Never argue with an idiot. He brings you down to his level then beats you with experience


Become a member to create a blog