La Vidi  

rm_CAsex80 36M
4 posts
5/23/2006 12:36 am
La Vidi


Passava insolita la serata pacco, quando c venne la brillante idea di spostarci verso un localino in centro.
La notte scandiva le sue ore, con ritmi lenti fra rum e sigarette, diedi uno sguardo all'orologio e mi acorsi che erano gia le tre.
il vociare del clienti si percepiva già in lontananza ed in qualche modo risollevo il nostro morale... ci avicinammo al locale ignari di quello che ci sarebbe capitato quella notte.
I divani neri e l'arredamento cool, facevano da contorno ad una Cagliari che, se presa per il verso giusto, non dorme mai!
Ordinammo da bere, c sedemmo e tutto accadde....
il profilo delle sue labbra era maledettamente adorabile... avrei voluto leccargliele volntieri, il nasino alla francese le dava un'aria da monella, con la mano si accarezzava i capelli e con l'altra teneva un moitho (nn so se si scrive cosi!!).
Le sue curve sinuose andavano d'accordo con la bellezza del mare, il suo vestitino, lasciava intendere che sotto c'èra un mondo tutto da scoprire. l'avrei scoperto tutto quella notte!
I suoi grandi occhi azzurri si posarono
su di me, mi accorsi che probabilmente la stavo guardando un po troppo, distolsi lo sguardo e poco dopo lo ri sollevai, i nostri occhi si incrociarono nuovamente.
in quell'attimo il mondo si fermo, il tempo non aveva diensione, il vento non aveva rumore, un attimo fu eterno.
Lei mi sorrise e sivoltò.

Become a member to create a blog