19.06.2006 E luce fu  

rm_Alienorosso 46M
0 posts
6/19/2006 12:04 pm
19.06.2006 E luce fu


Oggi finalmente nasce il mio blog. E luce fu....
Così potrò esprimere i miei pensieri sulla mia esperienza in questo sito. Irripetibile, nel senso che non rinnovo di certo per il prox mese.
Allora, da che parte cominciare? Uhmm, vediamo un po' perché son qui.
Confesso che i primi due giorni mi son esaurito le riserve a forza di menarmi seghe con tutte quelle tette e fighe che mi trovavo davanti. Così almeno ho scoperto di essere un voyeur.
Ho mandato diverse e-mail ma a parte la LELLA, che mi è sacra e forse adesso si sarà scandalizzata perché a Lei non piacciono le foto dei piselli e io invece ne ho messa oggi una, chi ha risposto era solo con il fine di spillarmi soldi. Per le PROSTITUTE ci sono siti appositi, questo è un sito per gente che desidera divertirsi, forse uscire dalla solitudine, giocare, farsi nuove amicizie, scopare, quello che volete. Ho letto anche dei bei profili a cui ho risposto con molta attenzione e sentimento. Peccato che nessuna mi abbia degnato nemmeno di una risposta automatica.
Forse perché non avevo messo una foto del cazzo.
Così oggi mi son girate le palle (si, sono le stesse del profilo ma li ancora erano ferme) e ho cambiato tutta l'immagine. Intanto ho messo una foto del cazzo (è un gioco di parole ma rende bene il concetto) e poi ho lasciato perdere tutte le cose belle che avevo scritto prima. Ho pensato a come le donne vedono noi che abbiamo er battacchio e agito di conseguenza. E' un'esperimento, mi spiace se forse qualcuna se ne offenderà, ma qui alla fine che si cerca?
Effetti sulla MIA psiche.
Devo dirVi che dopo 19 giorni, qualche notte insonne e molte energie perse, nutro dei timori per me stesso: le donne che vedo in giro me le immagino sempre nude e sempre vogliose, il che mi rende inquieto e soprattutto sempre in erezione. Fantastico le loro fantasie quali potrebbero essere e vedo che ogni angolo può diventare fonte di ispirazione.Finora me la son cavata bene, ma le tentazioni adesso che è estate e se ne vanno in giro quasi nude son forti... poi leggo le fantasie di questa o quella e vogliono tutte essere scopate da sconosciuti, chi sulla scrivania, chi sotto la cascata, chi sulla poltrona del dentista (forse la prima volta che va da quel dentista, se no poi non è più uno sconosciuto, cque sarebbe lo stesso un bel record!). Ecco,adesso che ci penso non mi è ancora capitato di leggere di quella che lo vuole fare nel confessionale. Un miracolo! Forza ragazze datevi da fare.. qualcuna di voi si è trombato un prete?E come è andata? Aspetto le vostre testimonianze... scrivetele!!!
Però, pensate i preti che bagaglio di esperienza che devono avere.. chissà cosa e quante ne devono sentire. E quei fruscii e sospiri che si sentono talvolta provenire da dentro il confessionale?Ueh! sono anche loro uomini, non dimentichiamocelo.In ogni parrocchia c'è sempre una trentenne timorata di Dio che va in chiesa tutta vestita di scuro, con le calze nere e le scarpe con un discreto tacco. Si inginocchia al confessorium e già li il prete sente il profumo che si è messa prima di uscire. E' inevitabile finire anche sulle tentazioni che la carne provoca e così ella gli confida di non essere riuscita a resistere al fascino di quel giovane panettiere dell'altro paese, dove ogni tanto si ferma a prendere il pane. Così, il marito assente per lavoro, quella settimana si compiva il fatto e questo nonostante le raccomandazioni ricevute proprio dal reverendo la settimana prima, quando già gli aveva confidato di quel turbamento. Apriti cielo! tutti i particolari i preti voglion sapere per poi dare la giusta penitenza, ma qui vi immaginate cosa significhi raccontare 3 ore di amore fin nei più intimi dettagli a un prete che per idiota regola non può dar sfogo alla sua carica se non segretamente "a mano"?
Tornando agli effetti sulla psiche, venerdi sono andato in discoteca... c'era tanta carne viva e in movimento! altro che perdere tempo a scrivere mails che poi non ti rispondono, nemmeno per educazione. Lì c'è l'imbarazzo della scelta e vedi tutta la persona, capisci subito se ti piace ma non puoi certo andare lì e presentarti dicendo che ti piace scopare come invece accade qui! Nè, del resto, quella ti dice che la sua fantasia è essere scopata da uno sconosciuto. si salverebbe solo se non fosse un granché e provate anche a immaginarvi la coda che si formerebbe subito dopo dietro al primo!
Quindi, per salvaguardarmi l'equilibrio psichico la discoteca è stata una bella terapia. Sì, non ho trombato ma mi son divertito e la trombatina prima o poi arriva... alla fine le cose capitano senza che le vuoi.
Le casalinghe...
Mi preoccupa l'enorme numero di casalinghe annoiate che vogliono trasgredire e si mettono a chattare. Cazzo, ma quanto godi a tragredire pestando come una disperata sulla tastiera col timore che il marito ti becchi e scrivendo tanti mmmmh, siiii, daiiii, sei meraviglioso?! Ore e ore di sonno perse solo di masturbazione mentale. Meglio una che si fotte col vibratore piuttosto di una chattista insoddisfatta che crede di godere perché ha un altro pirla che le dice cosa le sta facendo in questo momento e magari si trova in Australia.. piuttosto datevi appuntamento in un motel, trombatevi per bene e godetevi i reciproci orgasmi.
Beh, per oggi basta. Stasera ci sono i balli latino americani e, come si dice, c'è giù un autentico figaio
Baci alle patatine sempre in cerca e vi lascio con il mio motto:
SEMPER ERECTUS
alla prossima!!!

Become a member to create a blog