tramonto bollente a playa del este  

passione2006 41M
0 posts
1/29/2006 7:45 am

Last Read:
3/5/2006 9:27 pm

tramonto bollente a playa del este

correva l'anno 2002, estate cubana. Giornata passata tranquilla a guanabo,stupendo paesino di mare a pochi minuti da la Habana. Ore 19,30, il sole stava per tramontare all'orizzonte, oltre la linea del mare del caribe. Stavo per tornarmene a casa.Sulla strada del rientro, tra cespugli d'erba e sabbia, una splendida dea mulatta dai capelli riccioli lunghissimi color cioccolato si spalma dolcemente la crema partendo dai sottili polpacci fino ad arrivare lentamente verso l'inguine. vestita solo di un perizoma bianco e un pareo a fiori colorati, i suoi occhi verde smeraldo si incontrarono con i miei: furono scintille a prima vista.le sue labbra carnose ed invitanti si aprirono lentamente e dalla sua bocca uscì un sibilo quasi impercettibile:hola corazon. in meno di un secondo le mie mani stavano spargendo di crema calda le sue splendide e affusolate gambe mulatte. i nostri sguardi sostituivano milioni di futili parole,dolcemente le sue mani vellutate accarezavano la mia schiena, provocandomi grandi brividi in tutto il corpo. ci toccammo per diversi minuti. il sangue ribolliva nelle noste vene, la mia lingua succhiava il suo profumato collo in un movimento a mulinello, da un capo all'altro, la sua schiena si inarcava ed irrigidiva sempre piu. le nostre lingue si bagnavavo si sottile e calda saliva. senza rendermene quasi conto, per la fortissima eccitazzione, mi ritrovai col mio sesso nella sua mano ardente di desiderio, le vene si gonfiavano sempre più, il membro lievitava, lievitava, fino al punto da non poter essere piu stretto con una mano. il mio polpastrello sfiorava delicatamente il suo sesso. ormai carichi di desiderio sessuale, ci abbandonammo completamente in un meraviglioso scambio di corpi


Become a member to create a blog