la peggior scopata  

malamela75 41M
13 posts
4/25/2006 3:49 am

Last Read:
5/26/2006 10:08 am

la peggior scopata


Ultimamente mi è capitata quella che definirei l'esperienza sessuale peggiore in cui mi sia imbattuto da anni. per vocazione sono aperto a qualsiasi novità, dunque prima provo e se mi piace continuo, altrimenti "gentilmente" declino e ...fuggo. ma tornando al dunque. dopo una cena gradevole e quattro chiacchere mi trovo ad essere invitato per continuare la discussione, che guarda caso tra metafore e ammiccamenti velatamente verteva sul sesso, a casa di una collega. l'idea dell'albergo, solo, non mi tentava e dunque accetto. breve viaggio in macchina. la mia mano tra le sue gambe... arriviamo e saliamo. ero eccitato tanto che mi sarei strappato via cravatta camicia e tutto il resto. Una volta dentro l'appartamento, però,lei mi invita ad aspettarla lì nella sala, mettermi comodo e spogliarmi, e si allontana. una breve attesa può eccitare, ma passano diversi minuti... a mente facevo i conti e tra me pensavo quanto cavolo ci mette a levarsi tutto, se invece stava preparando la doccia perché non farlo insieme... tra ungioco e l'altro. la chiamo, anche un pò spazientito e nessuna risposta. ho persino pensato che con tutto quel vino a cena stesse male o si fosse addormentata... nemmeno io ero così sobrio... sai che bello? abusare di un semicadavere sbronzo non è tra le mie aspirazioni, e già meditavo di chiamare un taxi ed in albergo farmi una bella sega. quindi la sua voce mi sveglia. esce vestita con un body di vinile stracolmo di cerniere, calze a rete tacchi a spillo e guanti. devo ammettere che non ho fatto bella figura, sono rimasto basito. meno male niente frusta altrimenti scappava la rissa, ho pensato, ed a stento trattengo la risata. a me la donna piace nuda. niente orecchini, anelli, orologi, collane ed orpelli vari. nuda come mamma l'ha fatta! però, prima volta, incuriosito, mezzo brillo, quindi va bene... vuol farlo così vestita sul parquet! un giorno in viaggio. un culo così al lavoro. albergo pagato, c'è il letto ed io stavo per sbattermi per terra con batman! vabbè! ci abbracciamo, provo a baciarla, ma scoperto aveva solo braccia e collo, altrimenti dovevo aprire delle zip. tutto il resto il sapore osceno della plastica. ci rotoliamo e quelle maledette cernerie mi graffiano. le calze mi si impigliano tra le dita è infatti le strappo! nemmeno quando mi fa un pompino riseco a godermelo... non sento la sua schiena, il suo calore, il seno spunta a mala pena dalle feritoie. per non parlare poi della penetrazione... è stato veramente duro spiegare a mia moglie tutte quell'escoriazioni all'inguine...anche lì una zip! ma come diavolo è possibile eccitarsi con tutto quell'armamentario, con quell'odore acre che nasconde il profumo della pelle, del sudore!

Priapeo 46M

5/25/2006 6:06 am

Rimane comunque il fatto che collaborando con Batman hai contribuito alla lotta contro il male... vanne orgoglioso.

Never argue with an idiot. He brings you down to his level then beats you with experience


Become a member to create a blog