il giro si allarga  

lionhearted562 55M/55F
2 posts
10/27/2005 10:08 am

Last Read:
3/5/2006 9:27 pm

il giro si allarga


Visto che continuavano a proporsi nuovi candidati e mi dispiaceva dire sempre di no a tutti, avevo deciso di metterli in contatto direttamente con Vittorio: a qualcuno la cosa non piaceva , ma qualcun'altro poi lo ha contattato: la sola richiesta di Vittorio era che avessero un qualche cosa di originale da proporre, come aveva fatto Enrico.....molti in realtà volevano solo venire da noi e scoparsi mia moglie con me, ma io ero sempre dell'idea che le cose che Franca faceva con vittorio e i suoi amici mai le avrebbe fatte in mia presenza e quindi scartavamo le loro proposte: finalmente ci venne fatta una proposta interessante: il gestore di un club privè avrebbe gradito "esaminare Franca ", per poi proporle di fare delle serate nel suo club: a Vittorio e a me l'idea piacque moltissimo, perchè avremmo potuto vedere veramente le possibilità di Franca, però bisognava , ovviamente, sentire lei: decidemmo che Vittorio si sarebbe dichiarato un pò stanco di soddisfarla da solo, e visto che i due suoi dipendenti che se l'erano fatta l'altra volta , erano in un cantiere in Svizzera , e non potevano fare avanti e indietro perchè i lavori erano in ritardo avrebbe proposto a mia moglie di andare in un posto dove avrebbero trovato degli "amici" non meglio identificati: Franca non si tirò indietro, addirittura non fu nemmeno curiosa: in effetti con Vittorio era diventata una vera gattina: qualunque cosa lui le proponeva lei accettava, salvo magari lamentarsi dopo, ma in maniera molto blanda, quasi ad incoraggiarlo a fare le cose meglio.
Ennio, il gestore del club, aveva suggerito a Vittorio di portarci Franca un venerdì pomeriggio, un momento tranquillo, con poca gente. Vittorio prese su Franca al solito parcheggio, mia moglie si era messa la solita tenuta che ormai da varie settimane indossava quando usciva con Vittorio. una minigonna nera, una camicietta bianca , abbondantemente scollata per mettere in evidenza le sue grosse tette , spinte verso l'alto da un reggiseno a balconcino, questa volta leopardato, calze nere con reggicalze e scarpe decollete pure nere con tcchi da 10 cm.: questi la facevano un pò più alta, ma , come ho già detto, la minigonna scopriva generosamente le sue cosce non proprio snelle, ma questa "stonatura" sia secondo me che secondo Vittorio era tremendamente sexy: una donna di 44 anni difficilmente ha il fisico taglia 42 delle veline, ma se si veste come una 25enne si ritrova con un look da troia che lo fa venire duro anche ai morti, figuriamoci l'effetto su dei frequentatori abituali di club privè!
ovviamente anche in questo caso il racconto è quello che mi avrebbe fato Vittorio, dopo aver riaccompagnato Franca a casa: a metà pomeriggio lui e mia moglie entravano al club, accolti da Ennio, che dopo aver offerto loro qualcosa al bar, li invitò a fare un giro nel privè vero e proprio. Sembra che ci fossero solo un paio di coppie, che si stavano dando un certo da fare su un gran letto rotondo: Ennio condusse Franca e Vittorio in una stanza un pò defilata, e quando furono tutti dentro abbassò le luci.Secondo Vittorio, Franca, molto tranquilla , cominciò a togliersi la camicetta accennando qualche mossa provocante: mentre Ennio e Vittorio cominciavano a loro volta a togliersi i vestiti:erano già nudi mentre Franca si era tolta solo gonna e camicietta: poi toccò al reggiseno: quando le sue belle tettone pesanti uscirono,Ennio si alzò, piazzandosi alle sue spalle:il suo cazzo era già teso, e molto più grosso e lungo di quello di Vittorio: da dietro afferrò con decisione le tettone ballonzolanti di mia moglie, tirandole in avanti la costrinse a chinarsi: Vittorio si era seduto sul letto: Ennio fece ruotare Franca sempre tenendola per le tette: "Con queste due maniglie ti posso portare dappertutto, porcona, e adesso voglio portarti al cazzo del tuo amico: fammi vedere quanto sei in grado di prenderne in questa bocca da pompinara!"approfittando della posizione di Franca Ennio le aveva infilato il suo grosso cazzo nella figa "Porca, nessuna donna si prende il mio cazzo come stai facendo tu: da chi te la sei fatta sfondare, da un asino?Tu mettiglielo in bocca, bada dificcaglielo bene in fondo: voglio sapere se oltre ad averci la figa sfondata è anche una gola profonda: la tua amica potrebbe diventare una vera attrazione, qui da me!"mentre Ennio la pistonava , Franca si sforzava di prendere il più possibile del cazzo di Vittorio in bocca lui le teneva tutte e due le mani sulla testa, ma anche il suo era un signor cazzo, non poteva certo pretendere che mia moglie lo inghiottisse: comunque mentre Ennio continuava ad andarle dentro e fuori dalla figa, mia moglie faceva del suo meglio per accontentarlo, e il suo naso era ormai prossimo a sprofondare nel riccioluto vello pubico di Vittorio: Ennio sembrò contento di quello che Franca stava facendo, e si complimentò con lei: " E brava la nostra troia, sai che sei proprio uno sballo: ho un paio di ideine per te che potrebbero farti diventare molto popolare, qui al club: e intanto comincia a beccarti una bella dose di sborra!" Appena Ennio si fu scaricato Franca rialzò la testa per prendere fiato, ma non potè cambiare posizione, perchè Ennio aveva già fatto entrare nella stanza altri due uomini: "Forza ragazzi, vi presento la nostra nuova amica:Franca: ha una gran figa sfondata, è una gran pompinara, e scommetto che anche il tuo culo non è precisamente vergine, vero porcona? Così dicendo aveva stampato le sue cinque dita sulla chiappa sinistra di Franca, proprio mentre uno dei due uomini, un tipo basso,pelato decisamente sovrappeso, che doveva avere una cinquantina d'anni si stava avvicinando a mia moglie, ancora impegnata a lavorarsi di bocca il cazzo di Vittorio: "Lo vediamo subito se è qua dietro è vergine: se si becca il mio cazzo senza strillare è sfondata anche dietro!"Vittorio , che era ormai prossimo a venire, diede giusto un occhiata e il cazzo del 50enne lo colpì: decisamente corto, era però impressionante per il diametro,con una cappella assolutamente sproporzionata, cui facevano seguito si e no una decina di centimetri di verga, tozza e curva verso l'alto :l'uomo afferrò entrambe le natiche di mia moglie , e affondandovi le dita le divaricò, per poi appoggiare il suo attrezzo sul buchetto : Franca che stava facendo del suo meglio per inghiottire il succo che Vittorio le aveva spruzzato in gola, inarcò improvvisamente la schiena, allontanandosi così dall'intrusore, ma il pelato la trattenne e la tirò nuovamente verso di sè, riuscendo ad infilarle dentro la sua grossa cappella;Franca cacciò subito un urlo ma il tizio, che doveva avere una notevole pratica, le diede prima una brusca spinta in avanti, seguendola, per poi tirarsela nuovamente contro, ma stando perfettamente fermo: il gioco gli riuscì perfettamente , perchè si ritrovò colpube appoggiato all culo di mia moglie, prova evidente che il suo tozzo uccello si era infilato nel culo di Franca fino ai coglioni: "Grida pure, troia, più gridi più me lo fai diventare duro: mi piacciono le troie col culo stretto, peccato che dopo un pò che le adopero si allargano tutte!"
Il suo elegante fraseggio era accompagnato da tutta una serie di grugniti, cui facevano eco gli strilli di Franca , che ogni volta che il tizio la pistonava cacciva un "ah"che però diventava sempre meno forte e più prolungato a meno a mano che la bega del pelato le slargava il culo:mentre il ciccione la lavorava, Ennio si divertiva a cercare di infilare nella figa di Franca delle palline di gomma, da un paio di centimetri di diametro, contandole:una, due tre.....quando fu arrivato a dieci cominciò a battere le mani , come un bambino: "Brava troia, dieci palline! Se non avessi nel culo il cazzo di Mariolino chissà quannte te ne avrei potute infilare in quella figa sfasciata che ti ritrovi :Vittorio, io 'sta porcona la voglio qui almeno due volte alla settimana:ti organizzo di quei numeri, vero porcona che ti piace fare i numeri? E qi da noi li potrai fare : ti prenderai i più grossi cazzi che ci sono in giro, a due e a tre alla volta!"

rm_windgirl3 50F
23 posts
11/6/2005 2:28 am

Mi sono letta tutta la storia di franca.....
Devo dire che mi eccita molto....
Aspetto con ansia la prossima puntata
Baci


Become a member to create a blog