Acque ludiche  

fortune_six 47M
83 posts
4/28/2006 1:58 am

Last Read:
7/13/2006 6:23 am

Acque ludiche

Le parole sono gravi. Quelle che appartengono ad una lingua straniera sembrano esserlo di più. Eppure le vado cercando, percorrendo la via fino alle fonti da cui sgorgano, che nulla hanno a che fare con l’etimo. Perché le vere sorgenti sono le menti che le compongono. Allora parto e risalgo il fiume di lettere e punti e virgole e tratteggi non senza qualche pericolo di perdermi tra i gorghi dell’inutilità dell’esplorazione fine a se stessa. Capita così d’imbattermi in specchi di parole palustri, nei quali indugio con lunghe e silenziose nuotate fino al centro delle pozze letterarie per poi tornare a riva, dove, sdraiato, permetto all’ ozio di alleggerirmi la zavorra di pensieri sul chi sono e dove vado e cosa faccio. Come piuma al vento, risalgo la corrente, sfiorando i flutti, fino ai pantani dell’incomprensione. Sabbie inglesi dai grani estremamente duttili appesantiscono il mio incedere. Quasi ne rimango travolto. Sommerso. Una traduzione diluirebbe l’impasto cannibale, ma, per dio, combatto ogni giorno con un orgoglio vigliacco e qualche volta amo perdere. Allora mi ostino a capire ciò che sembra indecifrabile, scivolando lentamente verso il punto più profondo del sifone. Ma delle sorgenti nulla. Qua e là, nell’aria umida, pare di sentire un gorgoglio tonico, una fenditura sbrecciata da vibrazioni sonore. E poi ancora il nulla, solo parole in forma di segni sul bianco del mondo.
Affogo. Riportato alla partenza dal sonno sotterraneo


loveyoubaby76 40F
292 posts
5/1/2006 3:28 pm

E poi faccio male a giocherellare con fare scherzoso con l'"essenza"
Lo ribadisco "non c'e' nulla", ne dei, ne essenze, ne profondita', ne significato e sulla comunicazione ho seri dubbi. Al massimo segni e suoni, poesia e musica, la magia del batter delle mani che fa ballare le scimmie.


Priapeo 46M

5/24/2006 6:21 am

clap! clap! clap!

Dannata scimmietta, balla! Balla, ti ho detto! Non sai quanto mi e\' costato quel completino rosso, con tanto di berretto e giacchetta gallonata. E non e\' colpa mia se non ho abbastanza soldi per l\'organetto... anche tu, pero\', mostra di essere nostra degna progenitrice! hai un cervello, sciogliti dall\'iconografia classica e prova a fare due passi di danza. Non importa se non e\' un foxtrot, scatena la tua animalita\', su! Senti il ritmo delle mie mani... clap! clap! clap! Diamine! non e\' mica un 9/8 alla Genesis o un 13/8 alla Soundgarden, cazzarola! e\' un fottutissimo 4/4, chiunque e\' in grado di seguire un 4/4.

Macche\'... niente da fare. Non rimane neanche questo.

Vabbe\', adesso ti lego ad una sedia e ti sbatto di fronte ad una macchina da scrivere. Vediamo se e\' vero il detto, vediamo come te la cavi con le parole.

Never argue with an idiot. He brings you down to his level then beats you with experience


Priapeo 46M

6/15/2006 6:03 am

Peccato, questo commento mi piaceva ma nessuno mi ha cagato.

Never argue with an idiot. He brings you down to his level then beats you with experience


fortune_six 47M

6/16/2006 6:05 am

Chi tace... chi tace, no?
Che LYB non avesse il dono della sintesi, si era capito. Che il suo ritmo di battuta fosse sincopato, pure. Eppure un dubbio mi assale: che abbia sbagliato bersaglio?

Priapeo...
perchè aggiungere qualcosa a qualcosa d'altro che già è completo?


Priapeo 46M

6/21/2006 3:19 am

Mio salvatore, grazie!

*si libra nell'aria come un Muttley a cui sia stata appena appuntata una medaglia*

Never argue with an idiot. He brings you down to his level then beats you with experience


loveyoubaby76 40F
292 posts
7/2/2006 10:57 am

Lo sapevo, dovevo metterci piu impegno nello studiare italiano. Mancanza di sintesi in un commento di tre righe. Prendo nota.
Priapeo, il tuo commento era arrivato tardi, non sapevo piu neppure di aver commentato io


fortune_six 47M

7/3/2006 2:47 am

suvvia, LYB...
Nessuno pensa che tu sia un aratro sintattico - grammaticale. Lo sai. Solo che non sempre sei concisa. E siccome l'informazione deve essere fruibile, veloce e immediata, i casi sono due: o mi ritieni fondamentalmente abile ed elastico o godi nel vedermi impazzire come la formichina disturbata dal solito moccioso rompipalle che con la lente frigge l'intero formicaio. Ti prego, abbi pietà.

Ammettilo, sei una nozionista di facciata. Il tuo scudo la mia rabbia. Deformazione culturale? siamo tra compagni di viaggio, seppure su carrozze diverse, io ti credo a prescindere, non serve la prova provata.
Sotto c'è materia, senza dubbio, ma la nozione tappa il vulcano della creatività.

Be happy


loveyoubaby76 40F
292 posts
7/4/2006 2:23 am

L'informazione deve essere prima di tutto informazione. Deve percepirsi da qualche parte il tentativo di introdurre una differenza che crei una differenza. Almeno un tentativo. Senza questo, e' solo rimestare.
Il mio scudo, a difesa della mia 'essenza' (?), non e' detto sia una costruzione mia. E' possibile anche vedere scudi quando non si riesce piegare gli altri ai propri schemi.

Be happy


fortune_six 47M

7/5/2006 1:55 am

L'informazione è tutto. Tu pubblichi per essere letta. Perchè qualcuno possa dire: lei è diversa; lei è un intero, non una frazione che rimanda alla parte del tutto. Lei, a modo suo, è un tutto. E certo, ognuno vede ciò che vuole. Nell'altro. Fosse solo un foruncolo assunto a intero da quella infinitesima parte che la sua natura rappresentava. Rispetto al corpo, certo. Allora io vedrei scudi laddove non ci sono, se l'universo adottasse le tue leggi e non le mie. Ma nel mondo ci sono almeno sei miliardi di monarchie assolute.

Ri - be happy


Become a member to create a blog