Qual'  

Ghibli622 54M
34 posts
7/1/2005 7:38 pm

Last Read:
3/5/2006 9:27 pm

Qual'

Indovinello:

- "E' vero che hai tutto ciò che non hai perso ?"
- "Si certo !"
- "Hai perso un paio di corna ?"
- "No !!"
- "Bene allora vuol dire che le hai ancora !"

Questo indovinello, chiamato "il sofisma del Cornuto" in realà è un sillogismo utilizzato nell'antica Grecia da alcuni filosofi sofisti per distorcere la realtà.

Quindi il ragionamento, pur seguendo uno schema apparentemente logico e razionale, arriva ad affermare qualcosa di non vero e illogico !

Dunque ancora una volta la domanda è la stessa: qual'è il limite fra ciò che ci appare reale e ciò che lo è davvero ? Fra ciò che sembra giusto e ciò che lo è ?

Fra qualche giorno nella città in cui vivo, Cattolicissima per definizione si svolgerà il Gay Pride !

Ogni hanno è motivo di scandalo per i benpensanti, quest'anno lo sarà ancor di più considerando che sarà dedicato alla rivendicazione del dirirtto al matrimonio e all'adozione per le coppie gay.

Riflettendo su quanto è sottile il limite fra ciò che è "normale" e "giusto" e ciò che solo in apparenza lo è mi sono reso conto della differente percezione che abbiamo circa l'omosessualità maschile e quella femminile.

Ad esempio: è molto più facile spesso addirittura desiderabile che una donna sia bisessuale che non un uomo.

Credo che il 90% di profili di coppie o singole che ho letto contenga una richiesta di rapporti omosessuali fra donne.

Per contro solo pochissimi profili contengono un'analoga richiesta per gli uomini.

Non solo: la quasi totalità degli uomini trova erotico vedere due donne "giocare fra loro" (magari con la speranza di poter partecipare..

Per le donne invece l'idea di vedere due uomini godere fra loro nella quasi totalità dei casi da me verificati era considerato poco piacevole.

Per contro se la bisesssualità femminile viene vissuta come un eccitante gioco erotico l'omosessualità femminile vera e prorpia è un tabù forse ancora più forte per le donne che non per gli uomini.

Forse socialmente viene meglio accettata una coppia di gay uomini che non donne....

Sono comportamenti contradditori..COme mai sempre più donne sentono la necessità di sperimentare "Il tocco" di un'altra donna ?
E' curiosità o insoddisfazione ?

E' solo una tendenza alla moda oppure molte lo fanno perchè istigate dai loro partner ?

Spesso nelle coppie cosiddette aperte l'unica reale apertura è questa: l'uomo considera mla possibilità di permettere alla sua compagna rapporti con un altro molto più difficilmente che non con un'altra donna.

Per qualche strano motivo forse tendiamo a non considerare quel tipo di rapporto come un "tradimento"...

In realtà non ho le ideee chiare: chisà cosa ne pensano le donne !!
-----------------------------------------------
Riddle:

- "It's true that you have all that that you have not lost ?"
- "Yes, of course !"
-"Have you lost a pair of horn ?"
-"No!!"
-"Well then it wants to say that you still have to them!"

This riddle is in truth a famous one called "The sofisma of a cuckold": a studied "sillogismo" used in the ancient Greece, from some philosphers on purpose in order to distort the truth.

Therefore the reasoning, also following a logical outline apparently and rations them, succeeds in to assert something not true and illogical!

Therefore the question once again is the same one: wich it is the limit between that it appears to us real and that that it is indeed? Between that it seems just and what it it is truly?

Between some day in the city in which alive, Catholic for definition the Gay Pride will be carried out!

The parade every year is reason of scandal for the right-minded people, with its thousand colors and thousand diversities. It would be wanted to be avoided for principle.

This year it will be still more considering that the Gay Pride will be dedicated to the claim of the right to the wedding and the adoption for the gay's couples.

Reflecting on how much the limit is thin between that it is "normal"and "right" and that it is only in appearance i have noticed the different perception that we have respect the male homosexuality and that feminine one.

As an example: it is much easier often quite desirable one that a woman is bisexual that not a man.

Creed that 90% of profiles of single or couples that I have read contain one demanded of homosexual relationships between women.

For against only a few profiles they contain an analogous demand for the men.

Not only: nearly the totality of the men finds sensual amd exciting to see two women "to even play between they" (with the hope than to be able to participate)...

For the women instead the idea to see two men to enjoy between they in nearly the totality of the cases from me verified it was considered little pleasant.

For against if the feminine bisexuality it comes lived as an pleasant erotic game the t feminine homosexuality is a taboo perhaps still more strong for the women who not for the men.

Perhaps social one comes accepted best a couple of gay men who not women. They are contradictory behaviors.

Why more and more women feel the necessity to experience "the touch" of an other woman?
It's curiosity or dissatisfaction?

It is only a sort of fashionable tendency or many make it becose tempted from their partner?

Often in the so-called opened couples the only real opening it is this: the man considers the possibility to more difficultly allow to his wife or partner relationships with an other man much that not with an other woman !!

Perhaps for some strange reason men stretch not to consider that type of relationship like "to be a cuckold".

Then really I do not have the clear ideas and would like to know "what women thinks" ..


bella_ 47F
4030 posts
7/5/2005 9:06 pm

Per me...non mi interessa guardare 2 uomini...pero 2 donne...si, mi piace da morire!


Ghibli622 54M

7/6/2005 8:58 am

mmh a chi lo dici !!! sono pienamente d'accordo ! Anche io preferico ammirare due donne..e se una fossi tu ?


Become a member to create a blog