IL TERRIBILE OGGETTO MISTERIOSO  

Ghibli622 54M
34 posts
7/16/2005 7:43 am

Last Read:
3/5/2006 9:27 pm

IL TERRIBILE OGGETTO MISTERIOSO

La prima volta che scoprii la loro esistenza ero ancora un adolescente.

Un oggetto misterioso terribile e orribile allo stesso tempo che, a volte, ancora oggi mi perseguita: LE COLLANT !

Credo che quasi a tutti sia capitato di fare le primissime esperienze con le proprie cugine o cugini, Spesso accade perchè sono le persone di sesso opposto che posiamo frequentare con maggior frequenza e intimità da ragazzi.

Ricordo ancora la prima volta in cui mi sono "imbattuto" in un paio di collant. Eravamo seduti io e una delle mie cugine sul sedile posteriore dell'auto dei miei mentre andavamo a cena a casa di zii..

Fra noi c'era già una certa complicità, sapevo di piacergli..così decisi di scopire finalmente come era fatta una donna "dal vivo".

I seni riuscii a scoprirli con una certa facilità..erano piccoli e morbidi ricordo..con due deliziosi bottoncini rosa che puntavano e con cui potevo giocare facilmente con le dita.

Il problema maggiore invece arrivò quando inziai a "esplorare" le sue gambe..

LA ragazza ci metteva tutta la buona volontà allargandole come poteva in auto e la mia mano scivolava sempre più su..AVEVO I SUDORI FREDDI ! sia per l'eccitazione che per la tensione di non essere scoperto..ma era inverno e per fortuna i cappotti ci coprivano..

FInalmente dopo un tempoo che mi sembrava interminabile, le mie dita errivarono proprio "li" fra le sue gambe ! Non mi sembrava VERO !! sentivo qualcosa di morbido, caldo e forse leggermente umido sotto le dita..ma il nylon e la stoffa delle mutandine non mi davano molta sensibilità !

Ma non capivo quel nylon prorpio "lì" sopra le mutandine cosa ci facesse !

In compenso le dita della cuginetta che stringevano il mio braccio mi dicevano che la sua sensibilità invece c'era ! E anche la mia comunque: la mia cappella sembrava voler esplodere da un momento all'altro !

COsì cercai di risalire verso "L'apertura". Ma a quel tempo non mi era capitato spesso di vedere un paio di collant indossate da una ragazza !

Perciò non mi rendevo conto di quanto in alto possano arrivare !! Cercavo con ogni mezzo di superare la sconsciuta "barriera" in cuor mio ero convinto che la mia "LEI" indossasse quelle splendide calze (leggi giarrettiere ) che avevo visto in qualche giornalino pornografico rimediato in giro..

SI nella mia ingenuità infatti ero convinto che tutte le donne (a parte ia madre di cui avevo visto le collant stese ad asciugare e le donne della sua età) indossassero quelle calze.

Perciò le mie dita vagavano disorientate come la mia mente..E la povera ragazza probabilemente si chiedeva cosa diavolo stessi combinando !! Per un attimo pensai che si fossero perfino girate e cercai di "raddrizzarle" con il rischio di strappargliele !!

Ala fine esausto e confuso mi "accontentai" di massaggiarle quella morbida zona che sentivo sotto i polpastrelli proprio in mezzo alle sue cosce. e mi sembrò che anche lei fosse d'accordo !!Mmmh si era piacevole ma...non era quello che desdieravo:ancora non avrei saputo come "era fatta" una donna!!

Arrivammo a destinazione e scendemmo dalla macchina..Mi avvicinai in modo discreto per chiedere alla mia "ragazza" se le era piaciuto..(eh eh errori di gioventù)..E che diavolo di calze portasse !

Le collant ovviamente..rispose..e da quel giorno inziai ad odiarle!!



Become a member to create a blog